martedì 5 luglio 2011

John William Waterhouse



My sweet rose - John William Waterhouse, 1908


«E la bellezza non è un bisogno, ma un'estasi. Non è una bocca assetata, né una mano vuota protesa, ma piuttosto un cuore bruciante e un'anima incantata. Non è un'immagine che vorreste vedere, né un canto che vorreste udire, ma piuttosto un'immagine che vedete con gli occhi chiusi, e un canto che udite con le orecchie serrate. Non è la linfa nel solco della corteccia, né l'ala congiunta all'artiglio, ma piuttosto un giardino perennemente in fiore e uno stormo d'angeli eternamente in volo»

(Kahlil Gibran)

♩♫ ♭♪


Freddie Mercury & Montserrat Caballé - Ensueño

http://youtu.be/vZ7OLCPsiiE

Nessun commento:

Posta un commento